Psallite sapienter (Sal 19-20)

I Salmi sono stati la preghiera dell’antico Israele
e anche Gesù li ha adoperati, insegnando a noi, suoi discepoli,
a pregare con i salmi, che sono raccolti nel Salterio:
una composizione intelligente di poesie,
ordinate con criteri precisi e formativi.
Con questo corso ripercorriamo, a piccole dosi, l’intero libro dei Salmi,
leggendo uno ad uno questi antichi testi
per valorizzare tali composizioni poetiche, che sono
Parola di Dio rivolta a Dio:
Dio stesso infatti ci ha insegnato a parlare con Lui
e da Lui vogliamo imparare.

Accogliendo l’invito del Salmo 46, “Cantate inni con arte” (v. 8),
che in latino suona Psallite sapienter,
questo titolo intende essere un invito a meditare con sapienza
queste 150 meravigliose preghiere.

Lectio divina al santuario di Cussanio (CN)

Stasera, venerdì 7 maggio alle ore 20.30, alla vigilia del 500° anniversario della prima Apparizione mariana a Cussanio (CN), don Claudio terrà una lectio divina dedicata al racconto evangelico delle Nozze di Cana e al ruolo della Madre di Gesù.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube della Diocesi di Fossano, raggiungibile cliccando il pulsante qui sotto:

Discorsi dell’Ultima Cena (12)

L’Ora della Gloria:
meditazione sui capitoli 12-17 del Vangelo secondo Giovanni.

Durante un corso di Esercizi Spirituali, tenuto a Usseglio (TO)
nel mese di luglio 2020 e rivolto a religiose, d. Claudio ha proposto
una Lectio divina sulle parole di Gesù durante la Cena,
discorso d’addio e testamento spirituale del Maestro ai suoi discepoli.

Ascolta qui:

La cartella con le registrazioni dell’intero corso è disponibile qui.

Psallite sapienter (Sal 18)

I Salmi sono stati la preghiera dell’antico Israele
e anche Gesù li ha adoperati, insegnando a noi, suoi discepoli,
a pregare con i salmi, che sono raccolti nel Salterio:
una composizione intelligente di poesie,
ordinate con criteri precisi e formativi.
Con questo corso ripercorriamo, a piccole dosi, l’intero libro dei Salmi,
leggendo uno ad uno questi antichi testi
per valorizzare tali composizioni poetiche, che sono
Parola di Dio rivolta a Dio:
Dio stesso infatti ci ha insegnato a parlare con Lui
e da Lui vogliamo imparare.

Accogliendo l’invito del Salmo 46, “Cantate inni con arte” (v. 8),
che in latino suona Psallite sapienter,
questo titolo intende essere un invito a meditare con sapienza
queste 150 meravigliose preghiere.